Home SpettacoliGrande Fratello Alba Parietti scrive al figlio Francesco: “Se il pubblico ti vorrà combatti ancora”

Alba Parietti scrive al figlio Francesco: “Se il pubblico ti vorrà combatti ancora”

by Redazione
0 comment

Alla vigilia della puntata del Grande Fratello Vip, in cui Oppini junior sarà in nomination contro la Contessa De Blanck, la madre Alba  gli ha scritto una lunga, dolcissima, lettera su Instagram: “”Credo tu sia stanco e forse spero tu esca. Ma poi sento le persone che si sono immedesimate in te e mi viene da dire ‘Dai, Francesco, continua’”

Mancano poche ore alla prossima puntata (ed eliminazione) del GF Vip 5 ; questa volta al “ballottaggio” del televoto andranno Patrizia De Blanck e Francesco Oppini.

Il commentatore sportivo ha vissuto questa settimana con serena consapevolezza e la madre Alba, che non perde un evento della Casa tramite lo streaming, gli ha dedicato una lettera commossa e intensa dal suo Instagram:

Mi e’ piaciuto tantissimo il modo signorile e intelligente con cui hai messo a tacere quelli che hanno voluto insinuare tu sia uno stratega opportunista . Mi ha fatto ridere @massimilianomorra_official quando ha detto che tu non hai personalità̀ e sei un satellite che cerca andare dove tira il vento.

In psicanalisi si chiama transfer cioè̀ quello che tu fai e sei lo trasferisci sul soggetto che vorresti emulare o criticare.

“Stai agendo con eleganza e con il sorriso”

Francesco Oppini in un momento del GF Vip 5
Fonte: Alba Parietti Official Instagram

La Parietti, che per prima si era dissociata dalle frasi poco carine pronunciate da Francesco nei confronti di Dayane Mello (ve ne abbiamo parlato qui), si è sempre battuta contro chi ha sostenuto che il figlio sia uno stratega:

Mi e’ piaciuto come hai aiutato i tuoi compagni e hai preso su di te la nomination , senza metterli in difficoltà o farli sentire in colpa , aiutandoli come un gioco in cui perdere e quindi essere nominato. E’  stato parte di questo, nessuna reazione, nessuna recriminazione. Era un gioco difficile tu hai agito da signore quale sei con eleganza e il sorriso.

Alba non sa se augurarsi che Francesco questa sera esca oppure no: è infatti convinta che sia un pò provato dalle dinamiche all’interno della Casa dove, prima o poi, inesorabilmente anche i rapporti ritenuti amichevoli si infrangono per andare avanti nel gioco:

Io credo tu sia stanco , perché́ conoscendoti la guerra fratricida e i conflitti che ci saranno sempre di più da ora in poi non ti appartengono.

Potresti uscire e conoscendoti saresti sereno nel farlo, senza rimpiangere o rinfacciare nulla.

Forse lo spero anche perché́ ho bisogno di te e ne ho avuto tanto bisogno in questi mesi per me tristi.

All’opinionista di Barbara D’Urso farebbe piacere avere il figlio di nuovo accanto a sè, in un periodo che per lei non è stato facile.

E’ infatti recentemente mancato Giuseppe Lanza di Scalea, a cui la Parietti era stata sentimentalmente legata e per il quale Francesco aveva un grande affetto.

Embed from Getty Images

La presentatrice, ora anche scrittrice (ve ne abbiamo parlato qui), è però anche fiera del fatto che molte persone abbiano iniziato a seguire e a stimare il figlio:

Però sento tanta gente che si immedesima in te, che ti ha capito, che ti sostiene e mi viene voglia di dirti “ Dai @francesco_oppini_82 continua la tua gara, come quando da bambino non tifavo per te e tu vincevi le gare di nuoto senza esaltarti mai.

“Piacere a tutti non è elegante”

Da madre non è facile per Alba ascoltare certe critiche che sono state fatte a Francesco, a volte anche forse per il fatto che è suo figlio:

Quante cazzate ho sentito sul tuo conto, quanta cattiveria gratuita di chi non ti conosce , di chi e’ prevenuto. Di che odia me e di riflesso riversa cattiveria gratuita su di te con violenza, la @antonellaeliatv per esempio 😉.

E tu da signore non rispondi . Il vero signore diceva Nietzsche non deve ne convincere nessuno piacere . E l’applauso deve arrivare non da tutti , ma solo da quelli che anche tu ameresti .

Piacere a tutti non e’ nemmeno elegante. E nemmeno necessario. Te lo dice una che sull’aver diviso ci ha creato una carriera lunga tutta la vita.

Ma non è possibile piacere a tutti e quindi non resta che stringersi alle persone a cui si vuol bene e andare avanti con grinta:

L’importante è piacere a chi ami e ti ama e le persone che meritano il tuo rispetto e la tua amicizia. Il resto e’ un gioco e tu lo sai . Se il pubblico ti vorrà ‘ combatti ancora

Related Articles

Leave a Comment

Questo sito utilizza dei cookies per ottimizzare la tua esperienza di navigazione. Accetto Privacy Policy

error: Content Protect !!