Home SpettacoliAmici “Amici 20”, Giulia Stabile: “Non ci si deve arrendere di fronte alle persone che non credono in noi”

“Amici 20”, Giulia Stabile: “Non ci si deve arrendere di fronte alle persone che non credono in noi”

by Redazione

La vincitrice del talent di Maria De Filippi racconta il suo percorso di crescita nella scuola di “Amici”, e parla anche del bullismo vissuto da bambina e della sua storia d’amore con Sangiovanni.

Giulia Stabile è stata la prima ballerina nella storia di “Amici” a vincere il programma: a distanza di alcune ore dal trionfo Giulia (che, dopo la vittoria, per l’emozione era riuscita a dire solo poche parole) si racconta alla stampa, facendo un bilancio dei 7 mesi che ha trascorso nella scuola più famosa d’Italia. Per Giulia l’esperienza ad “Amici” è stata un’occasione di crescita non solo professionale ma anche personale.

Rispetto all’inizio mi sento proprio un’altra, anche quando Maria ci ha fatto rivedere i video del nostro percorso, sembro un’altra persona rispetto a quando sono entrata, sembra passata una vita però allo stesso tempo sembrano passati due secondi” ha raccontato Giulia a “Fanpage.it”.

Ero più chiusa, perché cercavo un po’ di proteggermi. Già mi ero detta che sarebbe potuta andare male, ma ho iniziato ad aprirmi di più. Mi sento più adulta anche per ‘stupidaggini’, non ero mai stata lontana da casa, sono stata qui sette mesi e comunque me la sono cavata”.

Giulia Stabile durante la Finale di “Amici20” (Foto Via Instagram, @wittytv)

Nella scuola di “Amici” Giulia ha avuto modo di parlare anche delle sue fragilità, che dipendono in buona parte dal bullismo vissuto da bambina, alle medie:

Fuori da qui, penso si sappia, la mia fragilità ha toccato l’apice nei tre anni delle medie. Mi hanno distrutta, pensavo di essermi creata una corazza, invece mi sbagliavo, anche al liceo le insicurezze erano aumentate. Qui mi sono rifatta, potrei dire una cosa a tutte quelle persone, ma non la dico perché non sarebbe educato“.

Ricordando i dolorosi episodi di cui è stata vittima Giulia ancora oggi non riesce a spiegarsi le ragioni del comportamento di chi la bullizzava:

Per fortuna non sono mai arrivati alle mani. Tutto quello che potevano dire l’hanno detto, ma ci sono state volte in cui tornavo in classe e trovavo tutto distrutto. Sono sempre stata molto legata agli oggetti, ma non perché pensi al denaro, ma al sacrificio dei miei genitori per comprarlo e quando tornavo in classe e trovavo il giubbotto di pelle strappato con le forbici, pensavo a loro e al fatto che mi fossi affezionata a quel capo, lo indossavo felice. È una cattiveria di cui non trovo il senso”.

Oggi per fortuna si tratta solo di un brutto ricordo: ad “Amici” Giulia Stabile ha trovato sé stessa, e anche l’amore. La ballerina è stata infatti protagonista di una tenera love story con Sangiovanni, che ha fatto sognare molti giovani telespettatori:

“Caratterialmente sono molto bambina, quando ballo mi trasformo, divento più adulta. Lui invece è  fragile, però dimostra di essere tanto maturo, tanto nella vita quanto nella musica” spiega Giulia parlando della complicità che si è creata fra lei e il talentuoso cantautore vicentino. “Però si sono incontrati i due bambini che ci sono in noi, infatti questa è una cosa che mi ha sempre fatto stare bene. Lui mi ringraziava perché lo facevo stare con la testa per aria, mentre lui è stato sempre riflessivo e questa cosa di pensare tanto lo faceva soffrire. Quindi abbiamo vissuto bene entrambi, lui perché mi faceva riflettere un po’ in più e io perché lo facevo riflettere un po’ di meno”.

Giulia e Sangiovanni al termine della premiazione (frame video Mediaset)

Giulia conclude sottolineando che la sua vittoria è un incentivo per tutti a non arrendersi e a combattere per i propri sogni, anche quando le cose sono complicate:

“Il messaggio è quello di non arrendersi di fronte a tutte quelle persone che non credono in noi, sia dal punto di vista umano, quando ti dicono che sei sbagliato, sia dal punto di vista artista quando ti dicono ‘non puoi fare questo nella vita’. Il messaggio può sembrare scontato ma è quello di non arrendersi nonostante tutto”.

(Foto in evidenza: Giulia Stabile, Via Instagram, @giugiulola)

Related Articles

Leave a Comment

Questo sito utilizza dei cookies per ottimizzare la tua esperienza di navigazione. Accetto Privacy Policy