Home PeopleAttualità Barbara Palombelli sul tweet di Gassmann per la festa dei vicini: “Io mi sarei fatta i fatti miei”

Barbara Palombelli sul tweet di Gassmann per la festa dei vicini: “Io mi sarei fatta i fatti miei”

by Redazione
0 comment

La conduttrice dice la sua a proposito del tweet di Alessandro Gassmann che è costato all’attore una serie di critiche e anche di insulti sul web. Enrico Ruggeri, che su Twitter aveva commentato il post di Gassmann, ha voluto precisare la sua posizione al riguardo, stigmatizzando fortemente gli insulti che sono stati rivolti all’attore.

Alessandro Gassmann si è involontariamente trovato al centro di uno dei dibattiti più accesi della settimana. Tutto è iniziato da un tweet con il quale nei giorni scorsi l’attore ha raccontato di avere sentito in prossimità del suo appartamento rumori che facevano pensare ad una festa fra ragazzi, in violazione delle norme anti-contagio. Fra i diversi modi di reagire ipotizzati da Gassmann c’era anche l’ipotesi di chiamare le forze dell’ordine: il post dell’attore aveva scatenato un vespaio di polemiche e aveva fatto insorgere molti utenti che lo avevano accusato di metodi eccessivamente “delatori”. Successivamente l’attore ha rivelato di avere ricevuto, oltre alle critiche, anche insulti e minacce (ve ne abbiamo parlato qui).

Il tweet di Alessandro Gassmann.

In merito alla vicenda si sono espressi diversi personaggi celebri, tra cui Barbara Palombelli: nel corso del programma “Giletti 102.5” in diretta su RTL 102.5 la conduttrice ha formulato la propria opinione sull’argomento.

Io ho parecchi vicini fanno anche feste in giardino con i bambini e mi mette una grande allegria. Sinceramente non mi sento di giudicare, anche perché da quel che ho letto erano all’aria aperta in un cortile, quindi non credo ci fossero gli estremi per un assembramento pericoloso, quindi io mi sarei fatta i fatti miei” ha detto Barbara Palombelli, come riferito da “Rtl.it”.

Enrico Ruggeri: “Orribili gli insulti ad Alessandro Gassmann”.

Enrico Ruggeri (Foto Via Instagram, @enrico_ruggeri)

Al tweet di Alessandro Gassmann aveva replicato sul celebre social network anche Enrico Ruggeri:

Grande attore e regista…con un po’ di nostalgia per i tempi andati della Germania Est” aveva commentato il cantante. Dopo la bufera che ha investito Gassmann Ruggeri ha però voluto spiegare il significato di quel tweet e chiarire il suo pensiero nel corso di un’intervista rilasciata al “Corriere della Sera”:

Se quella battuta l’avessi fatta ad Alessandro a cena insieme, ne avrebbe riso anche lui” ha affermato il cantante. “Mi dispiace molto la contrapposizione e il malcostume di cui spesso sono stato vittima anche io”.

Pertanto la volontà del cantante non era attaccare l’attore ma sdrammatizzare la situazione. Ruggeri ha inoltre fortemente stigmatizzato gli insulti a Gassmann:

Ho letto insulti su di lui, la sua famiglia, suo padre. Una cosa orribile. Alessandro è un grande attore e regista che ha un peso (il cognome, ndr) terribile da portare, ma lo porta egregiamente”.

Related Articles

Leave a Comment

Questo sito utilizza dei cookies per ottimizzare la tua esperienza di navigazione. Accetto Privacy Policy

error: Content Protect !!