Home SpettacoliReality TV Carolyn Smith: ‘Nessuno tocchi Alessandra Celentano’

Carolyn Smith: ‘Nessuno tocchi Alessandra Celentano’

by Redazione
0 comment

La coreografa britannica scende in campo per sostenere l’approccio severo e rigoroso alla danza della maestra di Amici.

Carolyne Smith, celebre coreografa, ballerina e amata giudice di Ballando con le Stelle, ha una competenza autorevole, enorme e variegata in materia di danza, disciplina che ha iniziato a praticare già quando aveva 5 anni.

La sua scuola di danza, la Carolyn Smith Dance Academy, ha sedi in Italia, Russia, Ucraina, Polonia e Gran Bretagna. È inoltre giudice internazionale, per le danze latino americane.

Alessandra Celentano – Fonte Twitter

Dalle colonne del settimanale Oggi, la coreografa, durante un’intervista, ha voluto sottolineare il proprio sostegno ad Alessandra Celentano, storica ed eminente professoressa di Amici, il talent di Maria De Filippi.

La maestra Celentano ha da sempre fatto molto discutere i social e gli appassionati del programma a causa del suo approccio alla danza estremamente rigoroso, duro e per non averla mandata e dire agli allievi che lei ha ritenuto non idonei a proseguire un percorso professionale da danzatori.

Carolyne Smith  non ha dubbi però: la maestra Celentano ha ragione a aprire gli occhi agli allievi che non sarebbero in grado di proseguire una carriera professionale nella danza:

’Guai a chi tocca Alessandra Celentano che è una vera professionista ed è l’unica che sta difendendo il vero ballo… Dicono che sia ‘cattiva’, ma è solo ignoranza…’

Carolyn Smith Official Instagram – @carolynsmith5

Effettivamente sui social non sono mai mancate le critiche a questa insegnante inflessibile che analizza ai raggi X le esibizioni di tutti gli studenti della scuola.

Tuttavia Carolyne Smith ha spiegato di condividere in pieno la scelta della professoressa di guidare i ragazzi con realismo, circa le loro reali possibilità di sfondare nel mondo dello spettacolo:

‘Credo che sia completamente inutile proteggere i ragazzi con belle parole. A che cosa serve? Se sono scarsi è meglio che lo sappiano’.

Related Articles

Leave a Comment

Questo sito utilizza dei cookies per ottimizzare la tua esperienza di navigazione. Accetto Privacy Policy

error: Content Protect !!