Home MusicaConcerti Caso Fedez vs Rai: “Sono devastato” afferma il rapper. La solidarietà del mondo dello spettacolo

Caso Fedez vs Rai: “Sono devastato” afferma il rapper. La solidarietà del mondo dello spettacolo

by Redazione
0 comment

Fedez esprime il proprio disappunto per lo scontro con la Rai e definisce la telefonata con l’azienda “una delle più spiacevoli che ho avuto in vita mia”. Tanti colleghi e volti noti intervengono per sostenere il rapper.

Non voglio sembrare uno che vuole sfruttare questa situazione per apparire. Quello che volevo dire l’ho detto. Se la Rai vuole fare chiarezza, bene. Altrimenti quello che è accaduto è sotto gli occhi di tutti”. Con queste parole Fedez commenta lo scontro con la Raidel quale suo malgrado è fra i protagonisti – nel corso di un’intervista con “La Stampa”.

 “Meno male che ho registrato la telefonata e non pensavo di dover arrivare fino a questo punto, ma evidentemente non c’è limite alla vergogna. Ora, nel momento in cui con un comunicato ufficiale mi si dà del bugiardo, sono costretto a pubblicare la telefonata”.

Il rapper definisce la discussa telefonata con la Rai “una delle più spiacevoli che ho avuto in vita mia. Adesso la Rai mi accusa di aver montato ad arte il video, ma io metto a disposizione la versione integrale e a quanto pare, visto che la stanno facendo girare anche loro, mi stavano registrando”.

Fedez non nasconde di essere fortemente provato dalla vicenda e si dice certo che altri colleghi abbiano vissuto la stessa esperienza:

“Sono devastato, non solo è vero che mi hanno chiesto di non fare i nomi dei politici leghisti ma sono sicuro che sia successo anche ad altri. Sarebbe interessante indagare dietro le quinte dei concertoni passati”.

Gli artisti che sostengono Fedez.

Nelle ultime ore Fedez ha ottenuto il sostegno di molti colleghi artisti e volti noti del mondo dello spettacolo, e non solo.

Do tutto il mio sostegno a Fedez! Lo stesso che avrei voluto ricevere io tutte le volte che in questi anni mi sono esposta mettendoci la faccia e mi è stato detto dai politici ‘pensa a cantare’” ha scritto sui social Emma Marrone.

 Le ha fatto eco Ermal Meta: “Fedez ha risposto una volta per tutte all’affermazione ‘pensa a cantare’, che ogni cantante in Italia si è sentito dire almeno una volta, come se non servisse a nient’altro”.

Grazie per le tue parole. Hai fatto una cosa grande stasera” ha scritto Michele Bravi.

Ci vuole coraggio ad amare, ci vuole coraggio ad essere sinceri, ci vuole coraggio per cambiare il corso degli eventi” scrive Gaia condividendo il video del discorso del rapper sul palco del Primo Maggio, così come ha fatto anche Levante.

Plauso a Fedez anche da parte di Vasco Rossi, dell’attore Stefano Accorsi, del Direttore Creativo della Maison Valentino Pierpaolo Piccioli, del conduttore Costantino della Gherardesca e dell’ex premier Giuseppe Conte.

Related Articles

Leave a Comment

Questo sito utilizza dei cookies per ottimizzare la tua esperienza di navigazione. Accetto Privacy Policy

error: Content Protect !!