Home Hotspot Video Stories Chiara Ferragni e Fedez positivi al Covid-19: “La nostra priorità è che stiano bene i bambini”

Chiara Ferragni e Fedez positivi al Covid-19: “La nostra priorità è che stiano bene i bambini”

by Redazione

L’imprenditrice e il rapper annunciano sui social di essere positivi al virus, e aggiornano i follower sulle condizioni loro e dei figli Leone e Vittoria: “I bambini per ora stanno bene, noi siamo asintomatici” (video).

Chiara Ferragni e Fedez sono risultati positivi al Covid-19: lo hanno annunciato poco fa, in una serie di storie Instagram.

  “Io e la Ferri siamo positivi, che gioia” hanno esordito i Ferragnez (in fondo potete vedere il video).

Chiara ha quindi spiegato come hanno fatto a scoprire la propria positività:

“Ci stavamo testando ogni giorno per essere sicuri e ieri abbiamo fatto un molecolare, il cui risultato è arrivato adesso e io e Fede siamo positivi. I bambini non si sa come ma sono negativi“.

Chiara Ferragni e Fedez – che sono vaccinati – attualmente sono del tutto asintomatici.

“Leone e Vittoria per ora stanno bene – ha continuato Fedez – motivo per il quale dobbiamo indossare le mascherine in casa tutto il giorno”.

Il rapper tuttavia sottolinea che “non possiamo mantenere più di tanto una distanza dai bambini dovendoli accudire. Quindi è una situazione un po’ così, fortunatamente siamo asintomatici. La nostra priorità in questo momento è che i bambini stiano bene, speriamo continui così. So che molti di voi sono nella nostra situazione, quindi sosteniamoci a vicenda”.

Nel pomeriggio della Vigilia di Natale i Ferragnez avevano deciso di rinunciare alle vacanze in montagna e fare ritorno a Milano dato che la piccola Vittoria aveva un po’ di febbre (ma, per fortuna, i due bimbi sono negativi al tampone).

Chiara Ferragni ha poi spiegato come lei e il marito si siano organizzati in casa per gestire questa situazione:

“Le uniche volte in cui mi vedrete senza mascherina sarà quando sono in camera da letto perché la nostra camera e il bagno li teniamo per noi. Speriamo che i bambini non si positivizzino” ha detto l’imprenditrice digitale, che ha chiesto anche consigli ai genitori che si siano già in precedenza trovati, da positivi,  a gestire bambini in casa.

Related Articles

Leave a Comment

Questo sito utilizza dei cookies per ottimizzare la tua esperienza di navigazione. Accetto Privacy Policy