Home SportAltri Sport Federica Pellegrini, Arianna Fontana e Michela Moioli augurano“Buon Compleanno” a Milano Cortina 2026

Federica Pellegrini, Arianna Fontana e Michela Moioli augurano“Buon Compleanno” a Milano Cortina 2026

by Redazione
0 comment

Un anno fa l’Italia è riuscita ad aggiudicarsi l’ organizzazione dei  XXV Giochi olimpici invernali e alcune grandi atlete azzurre hanno ricordato l’importanza di questo giorno storico per lo sport italiano (VIDEO IN FONDO ALL’ ARTICOLO)

Il 24 giugno 2019 l’Italia riusciva ad aggiudicarsi l’organizzazione dei XXV Giochi Olimpici invernali che, per la prima volta nella loro storia, prevedono l’assegnazione congiunta della manifestazione a due città, Milano e Cortina d’Ampezzo.

Oggi alcuni grandi atlete azzurre hanno ricordato il valore storico che ha avuto quel giorno per lo sport italiano.

La “divina” Federica Pellegrini ha espresso grande felicità per tutti gli atleti che riusciranno a competere in questa Olimpiade italiana e ha confessato:

Sono anche un po’ invidiosa perché noi ci eravamo andati davvero vicini con le Olimpiadi del 2020/2024

Arianna Fontana, pattinatrice di short track italiana, vincitrice di un oro, due argenti e di cinque bronzi olimpici e della Coppa del Mondo di short track 2012  ha sottolineato:

Da quando è iniziata questa avventura di Milano Cortina 2026 mi sento tornata come mi sentivo a Torino 2006. Per me significa continuare a sognare come quella ragazzina che partecipava alla sua prima Olimpiade

Infatti  nella staffetta con le compagne Marta Capurso, Mara Zini, Katia Zini e Cecilia Maffei , Arianna vinse una storica medaglia di bronzo, diventando così l’atleta italiana più giovane ad aver vinto una medaglia ai Giochi Olimpici Invernali, all’età di 15 anni ed è stata per questo insignita del titolo di Cavaliere.

Michela Moioli, che il 24 giugno 2029 era a Losanna con i dirigenti del Comitato Organizzatore con i quali ha condiviso le emozioni di quel giorno, ha sottolineato come il ricordo rimarrà per lei indimenticabile.

Anche Manuela Di Centa, Margherita Granbassi, la pattinatrice artistica  sul ghiaccio Valentina Marchei, la judoka Giulia Quintavalle e la pattinatrice di velocità su ghiaccio Francesca Lollobrigida (nipote della celebre Gina Lollobrigida) hanno voluto puntualizzare che Milano Cortina 2026 sarà un’imperdibile occasione per continuare a sognare azzurro.

Related Articles

Leave a Comment

Questo sito utilizza dei cookies per ottimizzare la tua esperienza di navigazione. Accetto Privacy Policy

error: Content Protect !!