Home SpettacoliGrande Fratello GF Vip, faccia a faccia fra Soleil Sorge e Delia Duran: la moglie di Alex Belli in lacrime

GF Vip, faccia a faccia fra Soleil Sorge e Delia Duran: la moglie di Alex Belli in lacrime

by Redazione

Nuovo confronto – scontro in diretta fra la modella e l’influencer. E Delia discute anche con Alex. “Mi difende Soleil ma non tu” afferma lui. “Mi manchi di rispetto!” ribatte lei.

Ennesimo scontro fra Soleil Sorge e Delia Duran nel corso della puntata del Grande Fratello Vip in onda lunedì 17 gennaio, che è iniziata proprio con un blocco dedicato all’ormai celebre triangolo Soleil Sorge-Alex Belli-Delia Duran.

Scontro tra Delia Duran e Alex Belli.

Alfonso Signorini ha mostratoa Delia un tweet che Alex ha scritto ringraziando Soleil  delle belle parole avute nei suoi confronti pochi giorni fa, quando l’influencer ha osservato:

Alex amato dentro e fuori la casa“.

Il tweet di Alex Belli

Alex dallo studio ha così spiegato il significato di quel “cinguettio”:  

“L’unica persona che pensa a me e mi difende a spada tratta contro tutto e tutti è Soleil”.

E rivolgendosi a Delia:

Ricordati di quello che abbiamo vissuto in tre anni… l’unica persona che mi difende non è mia moglie, che mi conosce da 3 anni e mezzo, ma Soleil, che mi conosce da tre mesi!”

Delia ha però risposto a tono:

Io ti avevo chiesto di portarmi rispetto e non l’hai fatto, se mi chiedono nella casa cosa è successo io rispondo. Direi che non mi stai portando di rispetto, invece di preoccuparti della nostra relazione di preoccupi di come appari”.

Faccia a faccia tra Soleil e Delia

Le due gieffine sono poi state invitate da Alfonso Signorini ad andare in Mistery Room per un confronto che dall’ingresso di Delia nella Casa entrambe le concorrenti hanno sempre evitato.

Io sono qui a disposizione quando vuoi parlare ma non se devi continuare a farlo così – ha esordito Soleil –  Sei venuta qui per ferire tuo marito e screditare il tuo matrimonio. Ti auguro di fare un bel percorso dato che non volevi altro, ma io non intendo cedere alle tue provocazioni”.

Delia ha però precisato:

Quando sono entrata qui nella casa ero una donna ferita, è normale che avendo un po’ di rabbia dentro era difficile spiegarmi”. E riferendosi al battibecco avuto con Soleil nel post puntata: “Quando sei arrivata ti sei intromessa in un discorso, potevi chiedermi il permesso, io sono abituata a fare così”.

Nei giorni scorsi l’influencer italo-americana, sfogandosi con altri “Vipponi”, è sembrata suggerire di aver saputo alcune cose sul rapporto fra Alex e Delia e che, nel caso in cui dovesse stancarsi della situazione, potrebbe parlarne:

Io penso sempre di vivere le situazioni con il massimo della fiducia, io continuo a stare dalla parte di Alex con cui ho vissuto cose meravigliose. Spesso mi trovo a non essere tutelata, io nella vita ho imparato sempre a mantenere delle cose tutelate. Lui mi ha parlato tanto della sua vita e della tua vita, resteranno a me, per l’onore che porto a questo rapporto”.

Delia Duran chiede un confronto con Alex Belli

Delia è apparsa scossa e ha chiesto un confronto con il proprio compagno:

“Io penso di avere già le mie risposte pronte e vorrei un faccia a faccia con Alex. Non ce la faccio più, queste continuo looping di confronti mi dà tanto fastidio. Sono stanca di questa storia, l’unica cosa che ti chiedo Alex è che se sei consapevole di quello scrivi è meglio prendere una decisione”.

Alex Belli ha però invitato Soleil e Delia a parlarsi:

Non c’è bisogno di un confronto con me. Hai avuto tre giorni per parlare con Sole. Hai voluto fare la tua esperienza vivila, l’amore che ho per te è una cosa, l’amicizia e tutto quello che siamo io e Sole è un’altra“. 

Una volta che Alfonso Signorini è tornato in studio Delia ha avuto un momento di crisi, non ha trattenuto le lacrime e si è allontanata dal salone, seguita da Manila Nazzaro e Nathaly Caldonazzo, che l’hanno rincuorata, convincendola poi a riunirsi agli altri.

Related Articles

Leave a Comment

Questo sito utilizza dei cookies per ottimizzare la tua esperienza di navigazione. Accetto Privacy Policy