Home SportCalcio Gianluca Vialli a Mancini: “Ti voglio più bene adesso che a luglio. Ripartiamo”

Gianluca Vialli a Mancini: “Ti voglio più bene adesso che a luglio. Ripartiamo”

by Redazione

A poche ore dalla partita dell’Italia contro la Turchia Gianluca Vialli ha voluto far sentire il suo sostegno all’amico Roberto Mancini. Che in conferenza stampa è sembrato avere deciso di restare alla guida della Nazionale.

Se gli amici si vedono soprattutto nel momento del bisogno Gianluca Vialli è senza dubbio un grandissimo amico per Roberto Mancini. A poche ore dalla partita fra Italia e Turchia – sfida ormai inutile per gli azzurri, estromessi dai Mondiali per la seconda edizione di fila – Vialli ha voluto dedicare un pensiero e un incoraggiamento a Mancini che, sportivamente parlando, non ha passato delle giornate serene dopo la clamorosa sconfitta patita contro la Macedonia del Nord.

Proprio adesso che è tutto da rifare Gianluca Vialli ha ricordato a Mancini l’affetto che prova per lui, con tanto di foto che li ritrae felici a esultare durante l’Europeo dello scorso anno.

Ti voglio più bene adesso di quanto te ne volessi In luglio..💙💙 “ ha scritto Vialli sui social a corredo della foto. “Buona fortuna per la partita di domani! Mi mancherete ma il mio cuore sarà con voi. Forza Azzurri!! Ripartiamo..”.

E proprio alla ripartenza sembra già pensare Roberto Mancini, che nella conferenza stampa di rito prima della partita con la Turchia, parlando del suo futuro è sembrato intenzionato a restare alla guida della Nazionale.

Ho parlato in questi giorni con il presidente Gravina, siamo allineati su tutto. Ne riparleremo poi con calma, vedremo cosa migliorare“.

Perche’ penso di poter restare? Perche’ sono giovane, e con questi ragazzi penso di potermi divertire ancora”, ha detto ancora. “Non possiamo tornare indietro, per recuperare quello che a novembre non avremo, ma possiamo guardare avanti“.

La gara tra Italia e Turchia è prevista per questa sera alle ore 20.45 su Rai Uno.

Il post di Gianluca Vialli dedicato a Roberto Mancini

Related Articles

Leave a Comment

Questo sito utilizza dei cookies per ottimizzare la tua esperienza di navigazione. Accetto Privacy Policy