Home SportCalcio Italia fuori dai Mondiali per la seconda volta consecutiva: vince la Macedonia

Italia fuori dai Mondiali per la seconda volta consecutiva: vince la Macedonia

by Redazione

Dopo Russia 2018 altra amarezza per l’Italia. “L’Europeo è stata la mia più grande gioia a livello professionale, quanto accaduto stasera è la mia più grande delusione” afferma Roberto Mancini (Foto Via Instagram, @azzurri).

Finisce 0-1 la partita tra Italia e Macedonia del Nord: un gol di Trajkovski al 92′ condanna l’Italia all’esclusione dal Mondiale in Qatar. Per la seconda volta consecutiva l’Italia non parteciperà alla manifestazione iridata. Gli Azzurri hanno dominato la partita senza però riuscire a sfruttare le tante palle gol create soprattutto con Berardi.

A qualificarsi ai Mondiali 2022, dunque, sarà una tra Macedonia del Nord e Portogallo, con i portoghesi che hanno battuto la Turchia per 3-1.

Credo che come il luglio scorso sia stata la cosa più bella fatta a livello professionale, purtroppo questa è la mia più grande delusione professionale. Abbiamo fatto tutto per cercare di vincere. Non dobbiamo parlare nemmeno della partita” ha detto Roberto Mancini ai microfoni di RaiSport subito dopo la partita.

La vittoria degli Europei è stata strameritata. Poi dopo la fortuna che ci aveva accompagnato all’Europeo ci ha anche un po’ abbandonato. Il girone l’abbiamo dominato. Abbiamo avuto due situazioni che potevano girare in modo diverso. Stasera abbiamo avuto uno score incredibile, non so, non l’ho visto. Mi dispiace molto per loro“.

E a proposito del suo futuro da c.t. dell’Italia Mancini ha affermato:

La delusione è troppo grande per tutti per parlare di futuro. Voglio più bene ai ragazzi rispetto a luglio, questo è un momento di grande difficoltà. Per il resto vedremo. Bisogna far passare un po’ di tempo perché la delusione è enorme. La squadra può avere un grande futuro“.

Related Articles

Leave a Comment

Questo sito utilizza dei cookies per ottimizzare la tua esperienza di navigazione. Accetto Privacy Policy