Home SportCalcio La Juventus è campione d’Italia per la nona volta consecutiva

La Juventus è campione d’Italia per la nona volta consecutiva

by Redazione
0 comment

É il trentaseiesimo Scudetto della storia per il club bianconero, e il primo di Sarri. La festa nello spogliatoio e le parole dei giocatori (video).

La gioia dei giocatori subito dopo la fine della partita (Foto Via Instagram, @paulodybala)

La Juventus non sbaglia contro la Sampdoria nel posticipo della 36ª giornata e, aggiudicandosi il match per 2-0 con i gol di Ronaldo (che sbaglia un rigore) e Bernardeschi, vince lo Scudetto con due giornate di anticipo.

Per la Juventus è il nono titolo consecutivo e il trentaseiesimo della sua storia. Si tratta di un record: la Juve è infatti la sola squadra che milita nei cinque maggiori campionati di calcio europei ad avere vinto il titolo nazionale per nove stagioni consecutive. Dopo il fischio finale dell’arbitro si è scatenata la festa nello spogliatoio, che poi è proseguita fino a notte inoltrata (in fondo potete vedere il video)

Le riflessioni di Sarri.

I calciatori bianconeri festeggiano in campo (Foto Via Instagram, @adrienrabiot_25)


Per Maurizio Sarri è il primo titolo in Italia:

È uno scudetto dal sapore forte, particolare: vincere è difficile, e continuare a farlo diventa sempre più complicato” ha detto entusiasta il tecnico bianconero ai microfoni di Sky Sport. “Quando nello sport si dà qualcosa per scontato è una delle maggiori bugie del mondo. Stare così tanto ad alto livello non è certo una passeggiata, e trovare le motivazioni per andare avanti dopo aver vinto tanto non era facile, né scontato“.

E ancora:

È stato un campionato particolare, durissimo, faticosissimo. Averlo vinto con due giornate di anticipo è un merito. Sono andato via prima del fischio finale per paura della secchiata, ho preferito aspettarli dentro, però mi hanno preso lo stesso“.

Sarri conclude con una battuta, che è diventata virale sul web:

Cosa ho detto ai ragazzi nello spogliatoio? Che se avevano vinto con me, allora sono proprio forti“.

Le parole dei calciatori bianconeri.

Juan Cuadrado e Cristiano Ronaldo festeggiano nello spogliatoio (Foto Via Instagram, @cuadrado)

Pochi minuti dopo la vittoria i giocatori juventini hanno esultato anche sui social:

Ecco fatto! Campioni d’Italia. Felicissimo per il secondo scudetto consecutivo e per continuare a costruire la storia di questo grande e splendido club” scrive Cristiano Ronaldo. “Orgoglioso della nostra squadra” gli fa eco (in inglese) De Ligt, che prosegue in italiano “Campioni d’Italia”. “Continuiamo a fare la storia” scrive Cuadrado, mentre Rugani dedica questo Scudetto al suo primogenito nascituro: “A te che presto arriverai, ma che già sento qui con me. A te, la dedica più semplice. La più bella di sempre ❤️👶”.

Ai microfoni di Sky Bonucci ha raccontato la sua gioia:

 “Nonostante lo scetticismo, abbiamo continuato a dare tutto noi stessi. Abbiamo fatto alcuni passaggi a vuoto durante l’anno, un anno complicato fuori dal campo se penso a quello che è successo. È stato difficile per tutti, per noi per mettere la testa e ricominciare dopo tre mesi“.

(Foto in evidenza: i giocatori juventini festeggiano subito avere conquistato lo Scudetto, Via Instagram, @cristiano)

Related Articles

Leave a Comment

Questo sito utilizza dei cookies per ottimizzare la tua esperienza di navigazione. Accetto Privacy Policy

error: Content Protect !!