Home Hotspot Video Stories Madame replica alle critiche: “Dovrei essere meno impulsiva. Ma vorrei parlarvi anche di rispetto”

Madame replica alle critiche: “Dovrei essere meno impulsiva. Ma vorrei parlarvi anche di rispetto”

by Redazione

La cantante, finita al centro di un acceso dibattito social dopo un tweet in cui lamentava il comportamento di una persona che le aveva chiesto una foto mentre era cena con i famigliari, ha spiegato cosa era successo e chiarito le sue parole nel tweet della discordia (video).

Madame, al centro di un acceso dibattito social per via di un tweet, ha voluto chiarire il significato delle sue parole e spiegare quello che era successo.

Se non hai ascoltato il disco o se non hai preso il cd o il biglietto o se non sai di che parlo, se non hai fatto NULLA x me non farmi alzare mentre mangio per una foto. Perché io sono Madame 24 h solo per chi mi usa per la musica, per il resto sono una scorbutica veneta 19 yo” aveva scritto la cantautrice 19enne

I social si sono subito divisi fra coloro che appoggiano il diritto alla privacy degli artisti e coloro che non hanno approvato le parole della cantautrice (qui i dettagli): il “cinguettio” della discordia poi è sparito dal profilo di Madame, che attraverso una lunga serie di storie Instagram ci ha tenuto a dire la sua (in fondo potete vedere il video).

Questa mattina è partita una polemica in seguito ad un mio tweet dove avevo pochi caratteri a disposizione e tanta rabbia da sfogare. È stato un errore mio, dovrei essere meno impulsiva. Se una polemica parte dalle mie parole è chiaro che sia in gran parte colpa mia. Voglio chiarirmi, soprattutto con il mio pubblico a cui devo tantissimo” ha esordito la cantautrice.

Madame ha quindi parlato di due temi che le stanno molto a cuore, il rapporto con il pubblico e il rispetto:

In questi video vorrei parlare di due argomenti fondamentali: il primo è il mio rapporto con i fan e quello che secondo me è un fan, il secondo, il mio rapporto con il rispetto e quello che secondo me è il rispetto. Scusatemi, su Twitter cercavo appunto di spiegare cosa fosse per me un fan e l’ho riassunto in tre frasi: o compri il disco o vieni al concerto o sai di cosa parlo. Chiaramente quell’elenco poteva continuare per ore, per anni. Su Twitter i caratteri sono limitati ed io non volevo concentrarmi su quello, ma nessun problema abbiamo le storie in Instagram.

La cantante ha quindi spiegato di essere stata interrotta mentre stava cenando con la sua famiglia al ristorante:

 Il rapporto fan-artista è sacro e personale. Può esserci una persona che è rimasta colpita da una parola che ho usato e una che conosce tutta la mia discografia a memoria. Sono due rapporti diversi.  Io penso che un mio fan con cui ho un rapporto non mi interromperebbe mentre mangio con la mia famiglia, con mio padre, mia madre, mio fratello e mia nipote per chiedermi una foto, io penso e sono sicura che aspetterebbe che io finisca di cenare. In quel momento è evidente che non stia lavorando e non sia Madame, ma sono figlia di mia madre, sorella di mio fratello, figlia di mio padre e zia di mia nipote. Non sei un fan se non ascolti la mia musica perché un fan ci tiene a dirmi cosa l’ha colpito della mia musica o se ha comprato un biglietto del concerto“.

La cantante (all’anagrafe Francesca Calearo) ha poi raccontato cosa era successo:

Un non fan, ironia della sorte, ci tiene a dirmi che non mi segue ed è quello che è successo l’altra sera. Mi ha detto: ‘Io non ti seguo, non so cosa fai, non mi piace il tuo genere, però ti ho vista a Sanremo, possiamo farci una foto?’.”

Madame ha in ogni caso voluto precisare di avere fatto la foto:

La foto l’ho fatta, perché mi reputo una persona educata e rispettosa e se tu mi chiedi una foto io mi alzo, sorrido e faccio la foto con te, chiunque tu sia: fan, non fan, hater, non hater… Continuerò a farlo. Quello che sto dicendo è un piccolo appello per ricordare alle persone che se non mi segui abbi almeno il rispetto per me, sono sicura al 100% che un mio fan avrebbe aspettato che io finissi di cenare con la mia famiglia, prima di chiedermi una foto“.

Il video con le precisazioni di Madame

Related Articles

Leave a Comment

Questo sito utilizza dei cookies per ottimizzare la tua esperienza di navigazione. Accetto Privacy Policy