Home MusicaMåneskin Måneskin: il video di “I wanna be your slave” è un inno all’amore

Måneskin: il video di “I wanna be your slave” è un inno all’amore

by Redazione

É uscito oggi con una première mondiale su YouTube il videoclip del nuovo singolo della band. Il brano, contenuto nell’album “Teatro d’ira – Vol. I”, è in vetta nelle classifiche di tutto il mondo: un vero record per un brano italiano.

I Måneskin tornano su YouTube con un video che sta già riscuotendo enorme successo in rete. Con una première mondiale è uscito oggi alle 19.00 il videoclip di “I wanna be your slave“, il nuovo singolo della band estratto dall’album “Teatro d’ira – Vol. 1“, uscito a marzo dopo la vittoria al Festival di Sanremo 2021.

Girato in pellicola e caratterizzato da un ampio uso di fisheye, il video (che potete vedere in fondo) catapulta il pubblico in un loop voyeuristico dove ad ogni desiderio proibito corrisponde un piccolo sacrificio, narrato attraverso immagini in rotazione e in costante movimento. I Måneskin sono protagonisti di un live audace e senza filtri in perfetta sintonia con il mood del brano e del testo, dove le varie figure in antitesi vogliono raccontare la sessualità in tutte le sue sfaccettature. L’antinomia che vive in tutti noi e ci rende umani, imperfetti, peccatori e bisognosi di redenzione.

Il video è diretto da Simone Bozzelli, vincitore della 35ma Settimana Internazionale della Critica alla Mostra del Cinema di Venezia con il corto “J’Adore“, e prodotto da Think|Cattleya.

Al momento della partenza della clip erano connesse 130 mila persone da tutto il mondo: “I wanna be your slave” è in posizione #10 della Top 50 Global Chart di Spotify ed è già Disco di platino in Finlandia, Polonia, sei volte Disco di platino in Russia, Disco d’oro in Austria, Grecia, Norvegia, Svezia e Turchia. Un vero record per un brano italiano.

(Foto in evidenza: i Måneskin, Via Instagram, @maneskinofficial)

Related Articles

Leave a Comment

Questo sito utilizza dei cookies per ottimizzare la tua esperienza di navigazione. Accetto Privacy Policy