Home PeopleAttualità Michelle Hunziker: “Spero di vedere in Italia una prima ministra donna”

Michelle Hunziker: “Spero di vedere in Italia una prima ministra donna”

by Redazione
0 comment

La conduttrice contesta alcuni cliché sulle donne, riflette sulle battaglie sostenute negli anni per l’emancipazione femminile e ricorda Nilde Iotti, presidente della Camera dei deputati per 13 anni.

Michelle Hunziker, che frequentemente parla sui suoi social di argomenti relativi all’universo femminile,  affida a Instagram una lunga riflessione contro i cliché sulle donne.

L’emancipazione per me ha sempre avuto un grande valore” esordisce la showgirl. “Fin da quando ero piccola e giocavo nel cortile in🇨🇭mi sentivo dire cose come: “non puoi partecipare, questo non è un gioco per femmine” oppure ‘piangere è da femminuccia’ o ‘le femmine sono deboli’ o ‘stai zitta, che ne sai, sei una femmina’…Ho sempre provato un grande senso d’ingiustizia in tutto ciò. Già all’epoca non mi piacevano questi stupidi cliché e non mi riconoscevo in essi. Per cui ho iniziato da subito a coltivare una grande voglia di far valere i diritti delle donne nel mio piccolo”.

 “Oggi più che mai ritengo sia fondamentale non perdere la gioia di essere donne con TUTTE le nostre sfaccettature” continua Michelle. “Non abbiamo più bisogno di trasformarci in maschi o emulare i loro comportamenti per essere ritenute intelligenti e per poter lavorare in ambiti poco frequentati da donne… abbiamo preso coscienza che se desideriamo essere sensuali ogni tanto, non è sinonimo di poca serietà o superficialità. Possiamo essere molte cose perché tutto ciò non ha niente a che fare con i nostri diritti! Per fortuna qualche battaglia a fatica è stata vinta, ma è ancora lunga la strada verso l’emancipazione… io, ad esempio, ho un enorme pazienza e non demordo”.

La conduttrice vorrebbe inoltre che certi ruoli chiave in politica fosse ricoperti da donne e cita Nilde Iotti, che è stata presidente della camera dei deputati per 13 anni.

Spero di riuscire ancora a vedere in questo paese che tanto amo un giorno una prima ministra donna. Oibò… potrebbe sorprendere tutti gli italiani e dare molte soddisfazioni anche agli uomini, ma purtroppo qui a parte Nilde Iotti, la quale è stata la prima e l’unica donna ad aver avuto una delle tre cariche più importanti e durature nella repubblica italiana nel lontano 1979 (presidente della camera dei deputati per 13 anni) mai più nessuno così tanto a lungo…. ossignur che faticaaa!!!”.

Forza e coraggio ragazze!!! Una delle nostre più grande virtù è la lungimiranza!” conclude Michelle Hunziker.

(Foto in evidenza: Michelle Hunziker, Via Instagram, @therealhunzigram)

Related Articles

Leave a Comment

Questo sito utilizza dei cookies per ottimizzare la tua esperienza di navigazione. Accetto Privacy Policy

error: Content Protect !!