Home PeopleAttualità “Morto il marito della Venier”: la replica della conduttrice alla fake news

“Morto il marito della Venier”: la replica della conduttrice alla fake news

by Redazione
0 comment

La conduttrice di “Domenica In” è adirata per la falsa notizia circolata in rete sulla scomparsa del marito Nicola Carraro: tanti i messaggi di solidarietà da parte di volti noti del mondo dello spettacolo.

Nicola Carraro, marito Mara Venier: è morto”: è la terribile fake news, circolata sul web nelle ultime ore, che ha fatto profondamente arrabbiare Mara Venier. La conduttrice di “Domenica In” ha condiviso in un post Instagram lo screenshot dell’articolo in questione, e ha specificato che il marito Nicola Carraro è vivo e sta benissimo (a parte il mal di denti).

Il titolo dell’articolo che riferiva la fake news (Via Instagram, @mara_venier)

Ma che ca**o scrivete !!!!!Vergognatevi!!!! Continuo a ricevere messaggi” ha scritto adirata Mara Venier, corredando il post con gli hashtag #megratto e #taccivostra

Moltissimi fan e volti noti del mondo dello spettacolo hanno subito manifestato solidarietà alla conduttrice.  

Che vergogna Mara.. mi dispiace per quello che state vivendo.. un bacio grande a te e a Nicola” ha commentato Laura Pausini; “Ma roba da matti” le ha fatto eco Michelle Hunziker. Ed Elena Santarelli ha raccontato che sono circolate bufale simili anche su suo figlio, che ha lottato e vinto il cancro.

Lo avevano scritto anche di mio figlio quando era malato di cancro …non sai le telefonate ..ho pensato ‘pensa se mia mamma capita in un articolo così’” ha scritto la showgirl.

Messaggi di vicinanza sono arrivati anche da Elisabetta Gregoraci, Laura Chiatti, Eva Grimaldi e Valeria Marini.

Mara Venier e Nicola Carraro sono legati da oltre vent’anni e lo scorso giugno hanno festeggiato quattordici anni di matrimonio.

(Foto in evidenza: Mara Venier e Nicola Carraro, Via Instagram, @mara_venier)

Related Articles

Leave a Comment

Questo sito utilizza dei cookies per ottimizzare la tua esperienza di navigazione. Accetto Privacy Policy

error: Content Protect !!