Home PeopleGossip Paola Di Benedetto e Federico Rossi si sono lasciati: “Proseguiremo le nostre vite da soli”

Paola Di Benedetto e Federico Rossi si sono lasciati: “Proseguiremo le nostre vite da soli”

by Redazione

Dopo tre anni è arrivata al capolinea la storia d’amore fra l’influencer e il cantante: già si rincorrevano i rumors sulla rottura, che ora la showgirl ha ufficializzato.

Si separano le strade di Paola Di Benedetto e Federico Rossi: dopo giorni di indiscrezioni oggi è arrivato l’annuncio ufficiale della rottura tra l’influencer 26enne e il cantante 27enne. È stata la vincitrice del GF Vip edizione 2020 a fare chiarezza in un lungo post nelle sue IG Stories, con il quale ha confermato l’addio, dopo tre anni di amore.

Tanti di voi hanno notato in questo ultimo periodo del distacco tra me e Federico. In questi 3 anni ci siamo amati tanto e ci sono stati alti e bassi, come in tutte le storie d’amore che si rispettino. Questa volta, però, siamo giunti alla consapevolezza di voler proseguire le nostre vite da soli” spiega Paola, che sottolinea anche:

Ci teniamo a precisare che non è accaduto nulla di eclatante, semplicemente con il tempo abbiamo maturato questa decisione. Nessuna mancanza di rispetto, nessun tradimento. Solo una storia d’amore giunta al termine”, chiarisce la showgirl.

“Volevamo ringraziare di cuore tutte le persone che si sono affezionate e ci hanno sostenuto in questi anni e proprio a loro diciamo che continueremo a volerci tanto bene, continueremo a sostenerci e rispettarci, proprio come ci siamo sempre promessi. Vi abbracciamo” conclude l’influencer.

Dopo l’annuncio Federico Rossi ha pubblicato nelle storie Instagram una foto di Paola Di Benedetto insieme al loro gatto, corredata dalla frase “Ci sarò sempre”.

Lo scorso anno la coppia aveva preso l’importante decisione di andare a vivere insieme: oggi invece hanno scelto di dividere le loro strade, pur ribadendo l’affetto e la stima reciproci.

(Foto in evidenza: Paola Di Benedetto e Federico Rossi, Via Instagram, @paodb)

Related Articles

Leave a Comment

Questo sito utilizza dei cookies per ottimizzare la tua esperienza di navigazione. Accetto Privacy Policy