Home PeopleAttualità “Quarto Grado”: Piera Maggio diffida la trasmissione

“Quarto Grado”: Piera Maggio diffida la trasmissione

by Redazione

La mamma di Denise Pipitone ha diffidato il programma di Rete 4 dopo le dichiarazioni di Carmelo Abbate nella puntata di venerdì scorso. Il giornalista oggi ha mostrato i messaggi ricevuti da alcuni utenti sui social.

Piera Maggio annuncia una diffida alla trasmissione di Rete4 “Quarto grado – Le Storie” dopo le parole del giornalista Carmelo Abbate, ospite fisso del celebre programma, che nella puntata di venerdì scorso ha pronunciato alcune frasi sulla vita della mamma di Denise Pipitone e di Jessica Pulizzi (sorellastra di Denise) che non sono piaciute a Piera e che hanno suscitato un acceso dibattito sui social (ve ne abbiamo parlato qui).

Dopo avere condiviso via Twitter un messaggio inviato su Whatsapp al conduttore di “Quarto Grado”, la mamma di Denise – sempre via social – ha annunciato oggi, 21 giugno, una diffida nei confronti del programma:

Si diffida il programma Quarto grado a non trattare più il caso di mia figlia, né a citare il mio nome o quello di mia figlia a causa delle continue, reiterate frasi offensive nei miei confronti affermate con veemenza inopportuna, senza contegno, da parte di Carmelo Abbate e senza nessuna presa di distanza da parte di Nuzzi, dimostrando al contrario, un plateale atteggiamento di parte e non certamente garantista”.

Carmelo Abbate dopo la puntata si è difeso dichiarando di non aver mai offeso Piera Maggio:

Ho riportato fedelmente l’analisi del movente in capo a Jessica che fa la Corte d’Assise d’Appello di Palermo. L’origine degli ‘inequivocabili sentimenti di rabbia e di odio nutriti verso la Maggio’. Io leggo gli atti del processo, non esprimo giudizi morali” ha affermato il giornalista.

E oggi su Twitter Carmelo Abbate ha pubblicato una serie di messaggi con forti contestazioni a lui inviate  sui social dagli internauti.

Il tweet di Piera Maggio

Il tweet di Carmelo Abbate

Related Articles

Leave a Comment

Questo sito utilizza dei cookies per ottimizzare la tua esperienza di navigazione. Accetto Privacy Policy