Home Hotspot Libri Roberto Saviano e “Sono ancora vivo”, suo primo graphic novel: “Tutto quello che non riesco a dire è dentro questo libro.”

Roberto Saviano e “Sono ancora vivo”, suo primo graphic novel: “Tutto quello che non riesco a dire è dentro questo libro.”

by Redazione

In un dialogo immaginario Saviano racconta le difficoltà della vita sotto scorta, in quella che, finora, è la sua opera più personale.

Si chiama “Sono ancora vivo”, il primo graphic novel scritto da Roberto Saviano con i disegni del pluripremiato fumettista e illustratore israeliano Asaf Hanuka, in libreria per Bao Publishing.

144 pagine a colori per raccontare la storia di “un sopravvissuto che rifiuta di arrendersi”.

“Qui è narrata una resistenza portata avanti con la sola artiglieria della parola e attraverso il perimetro del proprio corpo” spiega l’autore di Gomorra comprendendo che, da qualsiasi lotta, si impara una e una sola regola: non è vero che dalla battaglia o tornerai vivo o non tornerai affatto. Nel caso di un tuo ritorno, tornerai ferito. Quella che state per leggere è la mia ferita”.

Nel 2006 gli dissero che avrebbe vissuto sotto protezione per qualche settimana, ma da allora la vita di Roberto Saviano è cambiata per sempre.  “Sono ancora vivo” è un racconto senza filtri in cui per la prima volta lo scrittore campano rivolge il suo sguardo indagatore verso il soggetto più difficile: se stesso. 15 anni, 5.475 giorni sotto scorta.

Per la prima volta in un libro a fumetti il 42enne napoletano racconta uno degli aspetti più difficili della propria esistenza: la protezione costante. Dipanandosi come un dialogo tra lo scrittore e il disegnatore, il libro evidenzia il lato più inedito del giornalista, regalandoci la sua opera a oggi più personale.

Sui social Saviano ha descritto questa sua ultima fatica letteraria con poche, semplici, parole:

“Tutto quello che non riesco a dire è dentro questo libro.

È romanzo, è sceneggiatura, è saggio. Il fumetto ti permette di star dentro a molteplici forme dentro una sola forma.”

Credits immagine in evidenza: Instagram @robertosaviano_official

Related Articles

Leave a Comment

Questo sito utilizza dei cookies per ottimizzare la tua esperienza di navigazione. Accetto Privacy Policy

Mi dispiace che tu non possa copiare questi contenuti. Se hai trovato qualcosa d'interessante, contattaci e parliamone!