Home Musica “X Factor”, Blue Phelix: “Le critiche dei giudici alla fine sono entrate nella testa della gente”

“X Factor”, Blue Phelix: “Le critiche dei giudici alla fine sono entrate nella testa della gente”

by Redazione
0 comment

Il cantante ha ripercorso la sua avventura a X Factor 2020, riflettendo anche su quelle che possono essere state le ragioni della sua eliminazione.

Blue Phelix sul palco di X Factor 2020 (Foto Via Instagram, @xfactoritalia)

Blue Phelix è stato eliminato da X Factor 2020 lo scorso giovedì 19 novembre 2020 e c’è ancora un po’ di delusione sia nel cantante 22enne sia nei suoi numerosissimi fan.

In Italia non siamo pronti. Ci vuole ancora tanto coraggio per salire sul palco ed essere sé stessi. Francesco ha dato a tanti ragazzi e ragazze il coraggio di mostrarsi senza paura delle porcate che ancora qualcuno nel 2020 si permette di dire” aveva detto Emma Marrone dal tavolo dei giudici poco dopo che il televoto aveva eliminato Blue Phelix (all’anagrafe Francesco Franco). La cantante salentina è stata molto amareggiata dall’esclusione del giovane artista, al quale si era molto affezionata e che pochi giorni fa ha anche difeso da un commento omofobo sui social (ve lo abbiamo raccontato qui).

Blue Phelix, che non ha mai nascosto la propria sessualità fluida, nel corso di un’intervista rilasciata al “Corriere della Sera” ha ripercorso la sua esperienza a X Factor 2020, riflettendo anche su quelle che possono essere state le ragioni della sua eliminazione.

Non mi sento di dire che sia stata un’eliminazione dovuta ai pregiudizi. Non voglio generalizzare, né puntare il dito contro nessuno” ha affermato Blue Phelix. “Questo è semplicemente un gioco e al tavolo dei giudici prevalgono determinate dinamiche che hanno fatto la differenza. Ognuno di loro mette in atto strategie e tattiche per portare in alto i concorrenti della sua squadra, cerca di trovare il pelo nell’uovo per esaltare i suoi contatti, ognuno di loro ha detto qualcosa che non mi ha aiutato a farmi apprezzare come potevo e penso che le critiche artistiche che mi hanno rivolto alla fine sono entrate nella testa della gente. In fondo X Factor è un gioco e non sempre rispetta la realtà: se vieni eliminato non vuol dire che sei meno bravo degli altri”.

E ancora:

In verità non sono così triste forse perché un po’ me l’aspettavo, ero già andato in ballottaggio la settimana scorsa e quindi in un certo senso ero preparato”.

Durante il percorso a X Factor 2020 Francesco ha raccontato che a 18 anni ha scelto di lasciare Livorno, dove è cresciuto, e andare a Londra, per studiare musica ma anche per sentirsi più libero. Oggi Blue Phelix è un giovane consapevole, che non ha paura di far vedere chi è veramente e che, anzi, sul palco di X Factor ha portato, oltre alla sua musica, anche un messaggio di libertà.

Non ho paura di dire chi sono e ci ho sempre messo la faccia.  So che l’attenzione è stata catturata più da questo aspetto piuttosto che dalla mia musica, ma c’era da aspettarselo ed ero preparato. E ne sono orgoglioso” ha concluso Francesco.

(Foto in evidenza: Blue Phelix, Via Instagram, @bluephelix)

Related Articles

Leave a Comment

Questo sito utilizza dei cookies per ottimizzare la tua esperienza di navigazione. Accetto Privacy Policy

error: Content Protect !!